UNESCO - L’Oréal Fellowships for Young Women in Life Sciences 2008



Per il secondo anno consecutivo è stata assegnata a una ricercatrice italiana, la biofisica Federica Migliardo, una borsa di studio del programma UNESCO-L’Oréal co-sponsored Fellowships for Young Women in Life Sciences. Roma 08/11/2007

La Dottoressa Federica Migliardo, nata a Messina nel 1975, dove ha compiuto la maggior parte dei suoi studi e delle sue ricerche, ha vinto una delle 15 borse di studio del valore di 40.000 USD, con i quali finanzierà presso l’Università di Lille in Francia un progetto biennale di "Studio sui meccanismi bioprotettivi utilizzati dagli estremofili nella sintesi del trealosio".

Una candidata italiana, la biologa Irene Chiolo, era risultata tra le vincitrici del Programma anche lo scorso anno.

Le borse di studio sono destinate a donne di età non superiore a 35 anni impegnate in ambito scientifico e che già abbiano intrapreso l'attività di ricerca a livello di dottorato o post-dottorato in uno dei seguenti campi: biologia, biochimica, biotecnologie, agraria, medicina, farmacia e fisiologia e la cui nazionalità corrisponda a quella di uno degli Stati membri dell’UNESCO.

Si intende così promuovere l’attività e l’impegno delle giovani ricercatrici nella scienza, sostenendo l’educazione e la ricerca al femminile e, specificamente, in questo settore.

L’UNESCO, la cui strategia concede particolare attenzione al superamento della differenze di genere ed alla promozione di tutti i percorsi, anche i meno praticati, dello studio e della conoscenza, ha infatti lanciato dal 2000 questo programma in partenariato con L’Oreal allo scopo di rendere più incisiva l’azione condotta in queste direzioni.

Per informazioni

Isabella Costantini Commissione Nazionale Italiana Unesco Piazza Firenze, 27 00186 Roma +39.06.6873712 +39.06.6873684 E-mail: unesco.stampa AT esteri.it Web: www.unesco.it


commenti by Disqus