Joint Venture tra Global Cleantech Capital (GCC) e Pirelli Ambiente settore fotovoltaico



Sottoscritta la Joint Venture tra Global Cleantech Capital (GCC) e Pirelli Ambiente per investimenti nel settore fotovoltaico

  • La nuova JV, denominata Solar Utility, sarà partecipata pariteticamente al 50% da Pirelli Ambiente e GCC
  • Solar Utility prevede di produrre, in Italia, circa 50MW di elettricità nei prossimi 5 anni
  • l'investimento in equity previsto è di circa 24 €M

Milano, 03 luglio 2007 – Pirelli Ambiente, società del Gruppo Pirelli & C., attiva nel settore delle energie rinnovabili, e Global Cleantech Capital (GCC), fondo di private equity specializzato in investimenti in energie pulite, hanno siglato oggi un accordo per la costituzione di Solar Utility SpA, joint venture nel settore dell'energia fotovoltaica.

Solar Utility SpA sarà partecipata pariteticamente al 50% da Pirelli Ambiente e GCC.

La nuova JV prevede di investire circa 24 €M di equity, nei prossimi 5 anni,in impianti fotovoltaici integrati negli edifici per la produzione, in Italia, per circa 50MW di elettricità pulita.

Solar Utility installerà e sarà proprietaria di impianti fotovoltaici destinati a proprietari di edifici commerciali e industriali fornendo loro in cambio energia verde a prezzi competitivi.

La JV inoltre potrà cedere progetti completi per la produzione di energia fotovoltaica a investitori interessati a rendimenti stabili nel lungo periodo, in quanto garantiti dallo schema di incentivi erogati per 20 anni secondo il decreto Conto Energiadel 19 febbraio 2007.

L'Italia, grazie al suo elevato livello di insolazione e allo schema di incentivi sarà, in prospettiva, uno dei Paesi leader nel mercato della produzione di energia solare.

Il mercato italiano è, infatti, uno dei più interessanti in Europa grazie al fatto di avere la maggiore insolazione di tutto il Mediterraneo: i fattori naturali fanno sì che la produzione italiana di energia solare possa essere superiore del 30% rispetto agli attuali leader di mercato, Germania e Giappone.

Ci si aspetta inoltre che l'Italia sia il primo paese europeo a raggiungere la "parità con la rete" ossia l'eguaglianza tra il costo dell'energia fotovoltaica e il prezzo dell'elettricità in rete, che stimolerà ulteriormente la crescita del settore.

L'industria fotovoltaica in Italia ha mostrato un tasso di crescita di oltre il 30% l'anno e ci si aspetta che questo andamento acceleri nei prossimi 5 anni.

Pirelli Ambiente, attiva da anni nel settore delle energie rinnovabili con il CDR-P, il combustibile di qualità derivato da rifiuti solidi urbani, ha deciso di ampliare ulteriormente il proprio ambito di attività investendo nella produzione di energia fotovoltaica.

La scelta di un partner di eccellenza come GCC garantisce di integrare il know how sviluppato da Pirelli con l'esperienza di un player che opera da anni con successo nelle fonti di energia rinnovabili.

GCC è lieta di aggiungere Solar Utility al proprio portafoglio di attività e vuole contribuire alla nascita di un leader italiano nella produzione di energia rinnovabile.

GCC ha scelto di collaborare con un partner come Pirelli, che vanta un team di esperienza e un marchio di grande notorietà, per agevolare una crescita veloce nel settore un fattore fondamentale di successo in un mercato emergente come l'Italia.

GCC intende inoltre applicare nuove tecnologie fotovoltaiche, come gli impianti integrati nell'architettura – il BIPV, Building Integrated Photo Voltaic.

La forte cultura del design offre all'Italia la grande opportunità di diventare leader nell'integrazione architettonica del fotovoltaico.

Pirelli Ambienteè la società del Gruppo Pirelli attiva nelle soluzioni per l'ambiente e lo sviluppo sostenibile. Pirelli Ambiente è in grado di fornire al mercato soluzioni a basso impatto ambientale.

L'impegno della società è rivolto verso prodotti e processi sempre più eco-compatibili e soluzioni innovative.

Global Cleantech Capital è un investitore leader nei settori dell'energia e delle tecnologie pulitein Europa e Nord America.

GCC è specializzato in energia solare, edilizia verde, energia eolica, bioenergia e materiali avanzati con lo scopo di incrementare la produzione di energie rinnovabili e l'efficienza energetica, portando alla riduzione dell'utilizzo del carbone.

Il suo Team di Investimento ha investito negli ultimi 5 anni in oltre 18 società del settore delle rinnovabili supportando la nascita di due leader dell'industria del solare come Renewable Energy Corporation (REC) in Norvegia, e QCells in Germania, per una capitalizzazione complessiva di 18 miliardi di euro.

Ufficio Stampa Pirelli Ambiente

Tel.: +39.02.853593915


commenti by Disqus